NUOVO ARRIVO

NUOVO ARRIVO IN CASA MEDIATECA.GO

L'aula studio della struttura provinciale di Gorizia è stata dotata di uno schermo (dimensioni 3 metri x 1,70) per le proiezione in laser FullHd con impianto stereo.


MEMORIE ANIMATE DI UNA REGIONE LAB

MEMORIE ANIMATE DI UNA REGIONE LAB

Il Sistema regionale delle Mediateche del Friuli Venezia Giulia organizza un progetto didattico di Visual Storytelling per gli studenti delle scuole superiori! Un laboratorio per scoprire, conoscere e valorizzare i film di famiglia!

Il progetto Memorie Animate di una Regione wwww.memorieanimatefvg.it che si propone di raccogliere, digitalizzare e valorizzare i filmati in formato ridotto provenienti dalle famiglie della regione, promosso e organizzato dalle 4 Mediateche del Sistema Regionale delle Mediateche del Friuli Venezia Giulia (Mediateca La Cappella Underground di Trieste, Mediateca Cinemazero di Pordenone, Mediateca "Mario Quargnolo" di Udine e Mediateca.GO "Ugo Casiraghi" di Gorizia) promuove Memorie animate di una regione Lab, un progetto didattico di Visual Storytelling con protagonisti attivi quattro gruppi di studenti delle scuole secondarie di secondo grado della regione che nel corso dell'anno scolastico analizzeranno e rielaboreranno, in maniera creativa, film di famiglia.

Le scuole interessate potranno presentare la loro candidatura alle mediateche di riferimento a partire dal 12 gennaio fino al 13 febbraio. Il 18 febbraio saranno comunicate le classi selezionate.

Il laboratorio didattico, gratuito per le scuole interessate, vanterà la collaborazione di Ginko Film, la società produttrice di Le storie che saremo (il film collettivo realizzato con numerosi archivi italiani di Home Movies) e di Giuseppe Ferrari e Nicoletta Traversa del gruppo RI-PRESE che cureranno l'approfondimento di Visual Storytelling e permetteranno agli studenti di comprendere i significati e il contesto storico e sociale documentati dai filmini di famiglia, imparando a confrontare la dimensione passata in cui questi sono stati creati e la contemporaneità in cui vengono fruiti.

Non un semplice lavoro di montaggio e recupero e non una mera operazione nostalgica su materiali del passato: gli alunni, infatti, saranno incoraggiati ad attribuire senso alla realtà che vivono, alla propria identità, individuale e collettiva, a trasmettere valori, a immaginare in modo nuovo il futuro.

Il percorso laboratoriale condurrà alla realizzazione di un prodotto audiovisivo che sia testimonianza del processo didattico a cui hanno partecipato ed espressione della capacità di generare inedite narrazioni audiovisive destinate a un pubblico usando sia materiali analogici che digitali.

Nel corso del laboratorio, che prenderà avvio da marzo e si protrarrà fino a maggio 2021, gli studenti, divisi per territorio d'appartenenza, potranno utilizzare in modo creativo tanto i film di famiglia messi a disposizione da archivi e partner di progetto, quanto i video (Stories) offerti da Social Network come Instagram.

In ragione dell'attuale emergenza sanitaria, il laboratorio si potrà svolgere con una modalità didattica mista, includendo sia lezioni a distanza che lezioni tradizionali a scuola, in presenza, laddove sia possibile e in accordo con gli istituti scolastici coinvolti.

>>> SCARICATI IL PROGETTO DIDATTICO <<<

Per info consultare il sito www.memorieanimatefvg.it o scrivere a info@memorieanimatefvg.it


CHIUSURA NATALIZIA

Avvisiamo tutti gli utenti che Mediateca.GO “Ugo Casiraghi” chiuderà per le festività natalizie dal 24 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 compresi. Ritorneremo al solito orario, dalle 15 alle 19, da giovedì 7 gennaio, salvo nuove disposizioni governative.

Potrete restituire i film presi in prestito prima della chiusura natalizia entro e non oltre venerdì 15 gennaio. Oltre tale data gli utenti ritardatari saranno sospesi dal servizio di prestito per il periodo equivalente al ritardo maturato.

Ricordiamo inoltre che alla riapertura saremo attivi solo per i servizi di prestito e restituzione. In ottemperanza al DPCM emanato il 3/12/2020 il servizio di prestito sarà disponibile solo PREVIA PRENOTAZIONE mandando una mail a info@mediateca.go.it o chiamando lo 0481-534604. È necessario fornire i titoli dei film/libri richiesti, il giorno e l'orario desiderato per il ritiro.

Il 2020 è stato sicuramente un anno difficile per tutti noi, ma ciononostante vi auguriamo un buon Natale e un sereno anno nuovo! #StaySafeStayAtHome


MEGO 4 KIDS

MEGO4KIDS è una rubrica della mediateca dedicata ai cortometraggi d'animazione. Pensata per il pubblico dei più piccoli, stuzzicherà la curiosità di tutti gli amanti del cinema.

La rubrica viene regolarmente pubblicata sulla nostra pagina Facebook e su Instagram ogni sabato alle 9.30 del mattino.

I primi tre cortometraggi consigliati sono stati:

1) "FORWARD, MARCH!"
"Nelle strade di Londra tre guardie reali inglesi e il loro capitano sfilano marciando accompagnati dalla musica. Una simpatica creatura irrompe in scena portando scompiglio."

Il cortometraggio è l'esame di laurea degli studenti del corso di animazione 3D del 2013 dell'ESMA (Écoles supérieure des métiers artistiques, Montpellier, Francia). Ha partecipato a 30 Festival e vinto 4 premi tra cui il Premio della Giuria al Clermont Ferrand Short Film Festival, categoria Young Audience Film.

Visione: dai 3 anni in su
Durata: 4.35
Link: https://youtu.be/LwqNVeqVlYQ


2) "JOY STORY: JOY & HERON"
"l cagnolino Joy va a pesca con il suo padrone. Un airone si posa sulla barca e cerca di rubare i vermi. Joy difende le esche, ma poi si rende conto che l'airone sta solo procacciando il cibo per i suoi tre capricciosi pulcini. Una storia semplice ma emozionante sull'altruismo e la generosità."

Il cortometraggio è stato realizzato nel 2018 per festeggiare l'Anno del Cane del calendario cinese.

Visione: dai 3 anni in su
Durata: 4.03
Link: https://vimeo.com/255894286


3) "DISHA"
"Il cortometraggio per la regia di Sugandha Bansal racconta la storia di un bambino poverissimo che lavora raccogliendo le bottiglie di plastica nelle discariche. Un giorno tra la spazzatura trova un libro, un sussidiario scolastico, e da quel momento l'istruzione avrà il potere di cambiare la sua vita."

Il 10 dicembre è la Giornata mondiale dei diritti umani. Il diritto all'istruzione è uno dei diritti fondamentali dei bambini.
“Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo.” (Malala Yousafzai)

Visione: dai 9 anni in su
Durata: 2.00
Link: https://youtu.be/IDqUQ_nZ-Mg


NUOVE LINEE GUIDA COVID-19

La mediateca è aperta da lunedì a venerdì, dalle 15 alle 19, esclusivamente per i servizi di prestito/restituzione.

Per garantire la sicurezza degli utenti e degli operatori al prestito, oltre all'obbligo di mantenere una distanza di sicurezza di 1-2 metri e di indossare mascherina e guanti, le misure preventive che verranno attuate saranno le seguenti:

● sarà possibile accedere alla mediateca esclusivamente dall'entrata situata in via Bombi (lato galleria);
● la sala studio rimarrà chiusa fino a data da destinarsi e gli utenti non potranno usufruire delle postazioni Internet e dei servizi di consultazione libraria e/o audiovisiva;
● agli utenti non sarà permesso sostare negli ambienti della mediateca oltre il tempo necessario alla restituzione e/o al prestito dei materiali;
● sarà possibile sostare negli ambienti della mediateca un utente alla volta.

In ottemperanza al DPCM del 2 marzo 2021 il servizio di prestito sarà disponibile solo PREVIA PRENOTAZIONE chiamando lo 0481-534604 o mandando una mail a info@mediateca.go.it. Attraverso questi due canali si potranno prenotare anticipatamente i film che l'utente desidera prendere in prestito e la data e la fascia oraria per il ritiro.

Suggeriamo di verificare la disponibilità delle opere desiderate sul catalogo online delle Mediateche del Friuli Venezia Giulia (www.mediatechefvg.it/opac) e di indicare almeno un titolo sostitutivo, qualora quello richiesto non fosse disponibile.

Gli utenti che dovranno restituire i materiali, ma che non desiderano prendere in prestito nulla, potranno passare senza prenotazione in mediateca da lunedì a venerdì, dalle ore 15 alle ore 19.

I film e i libri restituiti subiranno un periodo di quarantena preventiva, pertanto non potranno essere presi in prestito prima che passi tale periodo.

Si raccomanda agli utenti di maneggiare i materiali della mediateca solo dopo avere lavato o disinfettato le mani, di non tossire né starnutire sui libri e/o DVD, oltre che di tenere presente tutte le pratiche utili alla tutela della salute propria ed altrui.


LE NOSTRE RUBRICHE SUI SOCIAL

La Mediateca.GO “Ugo Casiraghi” continua il suo lavoro sui social. Abbiamo creato una serie di rubriche tematiche che potete trovare sui nostri social: qui sul sito, sulla nostra pagina Facebook, sul nostro canale Youtube e sulla nuova nata pagina Instagram.

MEGO TOP 5 – A cura di Petra
Ogni settimana vi consigliamo cinque diversi titoli con un unico filo conduttore: può essere un regista, un attore, un genere cinematografico, una ricorrenza o semplici suggerimenti da parte dello staff della mediateca.
Dove puoi trovare la rubrica? Facebook, sito e Instagram.

VIVERE LA MEDIATECA – A cura di Steven
I video nascono per far scoprire i servizi che offre la mediateca a chi ancora non la conosce, conditi da brevi recensioni cinematografiche.
Dove puoi trovare la rubrica? Facebook, Youtube e Instagram.

MERCOLEDVD – A cura di Petra
Sono i consigli della mediateca del mercoledì. Ogni settimana vi proponiamo un film da poter prendere in prestito in mediateca.
Dove puoi trovare la rubrica? Facebook e Instagram.

PILLOLE DI CINEMA – A cura di Silvio
Rubrica di brevi presentazioni di libri o di film per quanti amano il cinema e lo considerano come un indispensabile nutrimento dell'anima.
Dove puoi trovare la rubrica? Facebook, Youtube e Instagram.

MEGO4KIDS – A cura di Martina
Una selezione di cortometraggi d'animazione pensata per il pubblico dei più piccoli, che stuzzicherà la curiosità di tutti gli amanti del cinema.
Dove puoi trovare la rubrica? Facebook e Instagram.


FOOD, INC.

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Food, Inc.
Regista: Robert Kenner
Anno di produzione: 2008
Paese produzione: USA
Genere: Documentario

TRAMA:
Robert Kenner svela ciò che avviene nelle grandi industrie alimentari e che ci viene tenuto deliberatamente nascosto, con il consenso delle istituzioni. E' una denuncia feroce e impressionante di un sistema votato esclusivamente al profitto, che ignora i rischi per la salute pubblica.

COLLOCAZIONE: DVD02844


CHIUSURA AL PUBBLICO

In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato in data 3 novembre 2020 finalizzato a contrastare la diffusione del Coronavirus, Mediateca.GO “Ugo Casiraghi” rimarrà chiusa al pubblico fino a giovedì 3 dicembre 2020.


Gli utenti che hanno preso in prestito DVD e/o libri potranno restituirli a partire da venerdì 4 dicembre 2020 salvo nuove disposizioni.


LA FIABA PERDUTA

Gli eventi speciali del 39° Premio "Sergio Amidei" continuano! ✨
Vi aspettiamo giovedì 22 ottobre alle 20 al Kinemax di Gorizia con il documentario LA FIABA PERDUTA.

SCHEDA TECNICA:
Regia: Cristian Natoli, Giulio Gattuso
Anno di produzione: 2019
Durata: 45 minuti
Genere: documentario
Paese: Italia
Produzione: Tesla Production, Young For Fun
Titolo originale: La Fiaba Perduta
Altri titoli: The Lost Fairytale

Sinossi: La 93enne Olivia Pellis, goriziana e antesignana antropologa visuale, sta preparando i materiali per la creazione di un fondo archivistico a suo nome che conta circa 100 ore di filmati in pellicola e 40.000 fotografie riguardanti le tradizioni locali dell'alto Friuli. Nel consegnare i materiali si accorge però che uno dei suoi film più preziosi, realizzato per raccontare la ricostruzione di alcuni comuni friulani dopo la scossa di terremoto del 6 maggio 1976, è andato perduto. Il documentario sarà un viaggio nella memoria, alla ricerca del film perduto seguendone le tracce tra archivi, cineteche, memorie e TV locali, nella speranza di ritrovare la preziosa pellicola.

Alla proiezione ad ingresso gratuito saranno presenti i registi Cristian Natoli, Giulio Gattuso e la protagonista Olivia Averso Pellis.


WALTER VELTRONI A GORIZIA

39° PREMIO AMIDEI
Il 14 ottobre Walter Veltroni a Gorizia per ritirare il Premio alla Cultura Cinematografica 2020.

Dopo il lancio estivo tenutosi a luglio riprende, come già annunciato, il 39° Premio Amidei con un’intensa giornata di cinema, scrittura e giornalismo. Il 14 ottobre Walter Veltroni ritirerà a Gorizia il Premio alla Cultura Cinematografica 2020, prestigioso premio della manifestazione goriziana da sempre votata alla promozione e indagine della scrittura cinematografica.

Ideato per omaggiare personalità, enti e realtà della cultura che abbiano saputo ampliare, divulgare e condividere pubblicamente il sapere cinematografico attraverso diversi strumenti a partire dalla critica, fino alla letteratura, dalla divulgazione scientifica fino al coinvolgimento popolare, il Premio alla cultura Cinematografica è attribuito in questa 39esima edizione diffusa del Premio Amidei a Walter Veltroni, figura di spicco che ha avuto un ruolo importante nella storia culturale italiana nell’ultimo trentennio come giornalista, scrittore e regista. Veltroni è stato infatti direttore dell’“Unità”, vicepresidente del Consiglio, sindaco di Roma. Un percorso intervallato dalla scrittura tra saggistica e narrativa e numerose opere da regista, da “I bambini sanno” (2015), “Gli occhi cambiano” (2016), “Tutto davanti a questi occhi” (2018) fino al più recente “C’è tempo” (2019).

Il Premio a Walter Veltroni va così ad aggiungersi all’elenco di prestigiosi nomi e realtà che hanno ritirato il riconoscimento nelle passate edizioni: Vieri Razzini, Irene Bignardi, la trasmissione radiofonica di Rai Radio3 Hollywood Party, l’Associazione I ragazzi del Cinema America, l’Associazione 100autori, Paolo Mereghetti e Sergio Toffetti.

Il programma del 14 ottobre sarà dunque così strutturato:

Alle 16.30 incontro con il sindaco di Nova Gorica Klemen Miklavič alla Transalpina, uno dei luoghi simbolo della candidatura Go 2025 Nova Gorica – Gorizia capitale culturale europea.

Alle ore 17 ricevimento ufficiale da parte del sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna nella sala bianca del Municipio della città isontina e firma sul Libro d'Onore del Comune.

Alle 18.30 consegna del Premio alla Cultura Cinematografica al Kinemax di Gorizia.

A seguire l’incontro pubblico “Veltroni: dialogo tra cinema e scrittura” con il premiato e Francesco Ranieri Martinotti, Presidente dell’Anac, moderati da Alberto Bollis, Vicedirettore de “Il Piccolo” di Trieste. Un confronto a più voci durante il quale verrà presentato il nuovo libro di Veltroni “Odiare l’odio” edito da Rizzoli che affronta l‘annoso tema dell’odio tra passato e presente: “l’odio è la malattia sociale del nostro tempo, stravolge coscienze e rapporti umani, si impadronisce delle nostre parole, è il grande incubatore della violenza…”

Alle 20.30 proiezione di ”I bambini sanno”, documentario del 2015 in cui Veltroni raccoglie le testimonianze di trentanove bambini tra gli 8 e i 13 anni su amore, famiglia, Dio, omosessualità, crisi.

Il Premio Amidei è organizzato dall’Associazione culturale “Sergio Amidei”, dal Comune di Gorizia – Assessorato alla Cultura, dal Dams – Discipline dell’audiovisivo, dei media e dello spettacolo e dall’Associazione Palazzo del Cinema-Hiša filma.