SEOUL STATION

TOP 5: ANIMAZIONE PER ADULTI

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Seoul Station
Regista: Sang-ho Yeon
Anno di produzione: 2016
Paese di produzione: Corea del Sud
Genere: Animazione

TRAMA:
Nella stazione di Seul, un anziano senzatetto si sente male. Quando un suo amico torna dalla farmacia con delle medicine, scopre con orrore che l'uomo è diventato uno zombi. Hye-sun, una ragazza che in passato lavorava come prostituta, ora vive con il fidanzato Ki-woong, un nullafacente che le chiede di fare la escort poiché non riescono a pagare l'affitto. Dopo un acceso litigio, i due si separano e vengono coinvolti nel caos scoppiato nella stazione di Seul. Hye-sun si rifugia con pochi superstiti in una stazione di polizia, dove finiscono intrappolati all'interno di una cella.

COLLOCAZIONE: DVD07360/2

TRAILER:


PERSEPOLIS

TOP 5: ANIMAZIONE PER ADULTI

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Persepolis
Regista: Marjane Satrapi, Vincent Paronnaud
Anno di produzione: 2007
Paese di produzione: Francia, USA
Genere: Animazione

TRAMA:
In Iran la piccola Marjane, a nove anni ha già sviluppato un carattere ribelle e anticonformista che le fa rifiutare le rigide regole della società in cui vive. In quel periodo i fondamentalisti prendono il potere, imponendo il velo alle donne e imprigionando migliaia di oppositori. Intelligente e impavida, la piccola Marjane aggira il controllo sociale dei scoprendo il punk, gli Abba e gli Iron Maiden. Ma dopo l'insensata esecuzione di suo zio, e sotto i bombardamenti della guerra Iraq/Iran, la paura diventa una realtà quotidiana con cui fare i conti. Crescendo, Marjane si fa sempre più temeraria, e i genitori temono per la sua sicurezza. Così, quando compie 14 anni, decidono di mandarla a studiare in Austria...

COLLOCAZIONE: DVD02405

TRAILER:


LE STAGIONI DI LOUISE

TOP 5: ANIMAZIONE PER ADULTI

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Louise en hiver
Regista: Jean-François Laguionie
Anno di produzione: 2016
Paese di produzione: Francia, Canada, Belgio
Genere: Animazione

TRAMA:
Alla fine dell'estate l'ultimo treno della stagione parte dalla località balneare di Biligen, lasciando dietro di sé l’anziana e tenace Louise. La città è ormai deserta e Louise si trova completamente sola, fatta eccezione per un cane parlante. In un contesto che si fa sempre più surreale, Louise torna a rivivere la sua infanzia e i momenti più significativi della sua vita, rileggendoli con occhi nuovi.

COLLOCAZIONE: DVD07305

TRAILER:


GO NAGAI'S DEVIL LADY

TOP 5: ANIMAZIONE PER ADULTI

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Devilman Lady
Regista: Toshiki Hirano
Anno di produzione: 1998-99
Paese di produzione: Giappone
Genere: Animazione, serie tv

TRAMA:
L’affascinante Jun Fudo è una fotomodella di successo, ma la sua vita sta per cambiare di colpo. Le orribili visioni che la tormentano e il recente e insopprimibile senso di angoscia trovano spiegazione quando una donna misteriosa le rivela la verità: Jun è in realtà una donna-demone, il suo destino è difendere la società umana dall’invasione occulta delle forze demoniache. Da questo momento Jun condurrà una doppia vita: di giorno corteggiata protagonista del patinato mondo della moda, di notte potente e terrificante guerriera capace di affrontare sfide sovrumane.

COLLOCAZIONE: DVD07867

TRAILER:


ETHEL & ERNEST

TOP 5: ANIMAZIONE PER ADULTI

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Ethel & Ernest
Regista: Roger Mainwood
Anno di produzione: 2016
Paese di produzione: Regno Unito, Lussemburgo
Genere: Animazione

TRAMA:
Un film d’animazione interamente realizzato a mano, basato sulla pluripremiata graphic novel di Raymond Briggs, è una rappresentazione intima e affettuosa della vita e dei tempi dei suoi genitori, due londinesi comuni che vivono inaspettati eventi straordinari.

COLLOCAZIONE: DVD06857

TRAILER:


HOME MOVIE DAY 2021

HOME MOVIE DAY 2021


Dal 16 ottobre al 16 novembre
le Mediateche del Friuli-Venezia Giulia si trasformeranno in un polo di raccolta di filmati amatoriali in pellicola provenienti dal nostro territorio. Se possiedi qualche pellicola in 8mm, Super8, 9,5mm e 16mm o sei interessato alla raccolta scrivi a info@mediateca.go.it.

Per informazioni: www.memorieanimatefvg.it


OMAGGIO A UNA VISIONE AL PALAZZO DEL CINEMA

OMAGGIO A UNA VISIONE
AL PALAZZO DEL CINEMA

Con le proiezioni presso il Palazzo del Cinema a Gorizia parte la prima tappa italiana del festival cinematografico transfrontaliero Omaggio a una visione, proposto dal Kinoatelje dal 18 al 24 ottobre in collaborazione con una fitta rete di partner, le più importanti istituzioni cinematografiche del territorio.
L’ospite e protagonista della 22° edizione del festival è il direttore della fotografia Peter Zeitlinger, che il 20 ottobre, sempre nel Palazzo del Cinema, condurrà la masterclass e riceverà il Premio Darko Bratina 2021.

PALAZZO DEL CINEMA
MARTEDÌ 19/10/2021

Alle 18.00
TUTTO IL MONDO È PAESE
Silvia Zeitlinger Vas, 2018, 18’

Questo proverbio sta a indicare il fatto che ogni popolo e ogni nazione hanno dei difetti che fanno semplicemente parte della natura umana, motivo per cui è inutile lamentarsi sempre del paese in cui abitiamo... In Tutto il mondo è paese, un misantropo nazionalista supera i propri pregiudizi quando scopre l’amore.

AT NIGHTFALL
Verfolgt – Der kleine Zeuge
Andreas Senn, 2012, 90’

Tao, un bambino cinese di otto anni, arriva a Vienna, dove assiste all’omicidio dei suoi parenti nel loro ristorante cinese. I due assassini lo vedono, ma Tao gli sfugge e segue la cieca Ester fino al suo appartamento per nascondersi. Le indagini sono condotte dagli agenti Decker e Kriesch. Ma questo mette il bambino ulteriormente in un pericolo, poiché sono proprio loro gli assassini. Hanno ucciso i suoi parenti per ordine della mafia russa, e ora devono uccidere anche il piccolo testimone.


Alle 20.00
MY SON, MY SON, WHAT HAVE YE DONE?
Werner Herzog, 2009, 91’

La prima collaborazione dei cineasti leggendari David Lynch e Werner Herzog prende spunto dalla misteriosa storia vera di un giovane attore di teatro che è così ossessionato dalla tragedia greca che sta preparando da arrivare a uccidere sua madre con una spada. La polizia arriva sul luogo del delitto e presto scopre che l’assassino, il figlio della vittima, si è rifugiato in casa con due ostaggi. Attraverso conversazioni con la fidanzata dell’assassino e il suo regista, la polizia costruisce l’immagine di un uomo che sta perdendo il contatto con la realtà.

Trailer italiano:


PALAZZO DEL CINEMA
MERCOLEDÌ 20/10/2021

Alle 10.00
MASTERCLASS
La masterclass sarà tenuta dal vincitore del Premio Darko Bratina di quest’anno, il direttore della fotografia Peter Zeitlinger.

“Sia nei documentari che nei film, vedo il mondo così com’è e i meccanismi dietro di esso, ma devo condensare la realtà in immagini, in scene.”

Mercoledì 20 ottobre Peter Zeitlinger presenterà una masterclass presso il Palazzo del Cinema di Gorizia. Parlerà della sua carriera di direttore della fotografia, intrecciando argomenti legati alla paternità artistica, alla collaborazione e alla sperimentazione. Prendendo spunto dai suoi studi in filosofia e dai suoi rari primi film d’animazione, il nostro ospite d’onore rifletterà sulle sue opere nel campo dei film documentaristici e non. Il suo approccio cambia a seconda del genere? Come lavora? Come si adatta alle diverse visioni e come apporta le proprie idee nel processo di realizzazione di un film? Oltre a diversi spezzoni delle sue opere, saranno proiettati nella loro interezza anche Losses to be Expected di Ulrich Seidl e The Cave of Forgotten Dreams di Werner Herzog.

Iscrizione obbligatoria a >>questo<< indirizzo.


Alle 12.00
LOSSES TO BE EXPECTED
Mit Verlust ist zu rechnen
Urlich Seidl, 1993, 118’

Inverno 1992. Il vedovo Sepp Paur vive in un villaggio austriaco al confine con la Cechia. I pasti che la sua defunta moglie gli ha lasciato nel congelatore si stanno lentamente esaurendo. È tempo che Sepp trovi una nuova moglie. La ricerca inizia oltre confine, dove vive la vedova Paula. Due persone, due paesi vicini e in mezzo un confine. Ma il film non parla solo di questo. È anche una storia sulla perdita dei confini, sulla perdita della patria, della giovinezza e dell’amore. Considerato da molti uno dei film più teneri di Ulrich Seidl, il film è stato ispirato da un viaggio di ricerca che Seidl ha fatto con un amico, il cameraman e regista Michael Glawogger, per un progetto di lunga data sul ladro Johann Georg Grasel, che all’inizio del XIX secolo seminava paura nella regione del Waldviertel e in quella che oggi è la Repubblica Ceca.

Trailer:


Alle 20.00
Serata d’onore, conferimento del Premio Darko Bratina 2021
CAVE OF FORGOTTEN DREAMS
Werner Herzog, 2010, 89’, 3D

In questo documentario, il regista Herzog e la sua piccola troupe cinematografica hanno la rara opportunità di girare nella grotta Chauvet nel sud della Francia, le cui pareti sono ricoperte dai disegni più antichi al mondo. Per fare in modo che queste opere si mantengano, la grotta è aperta al pubblico solo due settimane l’anno. Accompagnato dalle riprese di Zeitlinger e dalle spiegazioni degli scienziati che studiano questi disegni di 30.000 anni, l’autore si interroga su come quest’arte rappresenti i primi sogni dell’umanità.

Trailer italiano:


WRONG TURN: IL BOSCO HA FAME

TOP 5: HAI FAME?

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Wrong Turn
Regista: Rob Schmidt
Interpreti: Eliza Dushku, Jeremy Sisto, Emmanuelle Chriqui
Anno di produzione: 2003
Paese di produzione: Canada, Germania, USA
Genere: Horror

TRAMA:
Sei persone si trovano intrappolate nei boschi del West Virginia, braccati da uomini di montagna cannibali deturpati da generazioni di vita selvaggia che tentano di ucciderli nelle maniere più orribili.

COLLOCAZIONE: DVD00194

TRAILER:


LA FAME E LA SETE

TOP 5: HAI FAME?

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: La fame e la sete
Regista: Antonio Albanese
Interpreti: Antonio Albanese, Lorenza Indovina, Aisha Cerami
Anno di produzione: 1999
Paese di produzione: Italia
Genere: Commedia

TRAMA:
In un paese della Sicilia muore l'anziano capofamiglia. Al suo capezzale, con la moglie Maria e tanti parenti, c'è il figlio Alex. Alex stava preparando l'inaugurazione di una mostra di proprie fotografie organizzata dal comune. Adesso però bisogna pensare al funerale. Sollecitato dalla madre Alex telefona al fratello Salvatore, che vive in Lombardia: un imprenditore spietato e integrato, al punto da farsi chiamare Ivo Perego e parlare in lombardo. Appresa la notizia, Ivo prima dice di non poter lasciare la città. Poi, di fronte alla reazione di Alex, si fa convincere, e parte con la macchina. Fuori città, accetta di dare un passaggio ad una ragazza che deve andare in Grecia. Lungo la strada, Ivo rivela la grettezza del proprio carattere, irritando la ragazza che, mentre lui dorme, arriva al porto di Brindisi e carica la macchina sul traghetto per l'Albania. Intanto in Sicilia, mentre si è in attesa di Ivo, arriva a sorpresa Pacifico, il terzo fratello, di cui tutti si erano dimenticati. Pacifico è stato avvertito da un telegramma anonimo, che però lui capisce inviato da una ragazza del paese, una storia d'amore degli anni giovanili. Il funerale incombe. Mentre si aspetta Ivo, Alex ne approfitta per inaugurare la mostra fotografica alla presenza di un critico arrivato da Palermo. Quando escono la bara è sparita. Alex cerca di organizzare le ricerche.

COLLOCAZIONE: DVD02910

TRAILER:


FAME CHIMICA

TOP 5: HAI FAME?

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Fame chimica
Regista: Paolo Vari, Antonio Bocola
Interpreti: Marco Foschi, Matteo Gianoli, Valeria Solarino
Anno di produzione: 2003
Paese di produzione: Italia, Svizzera
Genere: Commedia

TRAMA:
Nella periferia di Milano un'associazione di residenti cerca di allontanare un gruppo di immigrati. Nel frattempo, l'amicizia di due amici di lunga data viene messa alla prova quando una bellissima ex compagna di scuola si presenta dopo aver trascorso un po' di tempo all'estero.

COLLOCAZIONE: DVD01897

TRAILER: