CARO PAPÀ

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Caro papà
Regista: Dino RISI
Anno produzione: 1979
Paese produzione: Italia, Francia, Canada
Genere: Drammatico

TRAMA: Ritratto di affarista intrallazzatore con moglie sull'orlo del suicidio, amante senza scrupoli, figlia drogata e figlio nella lotta armata. Un buon Gassman, una satira anticapitalistica con sapore umoristico che sarebbe di buona lega se non fosse indebolita da una deplorevole inverosimiglianza. Le convenzioni della commedia italiana mal si addicono al tema del terrorismo.. - Albino Millozzi, che ha partecipato alla Resistenza italiana e si è sempre dichiarato di sinistra, sente che sta perdendo la sua democraticità ora che è diventato un importante uomo d'affari. Ha una casa a Ginevra, dove vive con la moglie Giulia, e una a Roma, dove abita suo figlio Marco. Durante un soggiorno a Roma, un giorno trova per caso il diario del ragazzo, dove tra citazioni di Mao Tse-tung e Lenin viene colpito da alcune frasi che fanno capire l'appartenenza politica attiva del figlio a qualche gruppo terrorista di estrema sinistra. L'ultima pagina, poi, dice chiaramente che un certo P. verrà ucciso il giorno 12...

COLLOCAZIONE: DVD01711


BELLE MA POVERE

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Belle ma povere
Regista: Dino RISI
Anno produzione: 1957
Paese produzione: Italia
Genere: Commedia

TRAMA: Romolo e Salvatore sono due giovani romani, che hanno molta voglia di divertirsi, ma poca voglia di lavorare, vivono di espedienti e di speranze più o meno fondate. Romolo è fidanzato con Anna Maria, sorella di Salvatore, e questi è promesso a Marisa, sorella di Romolo. Le due ragazze vorrebbero sposarsi presto, ma i fidanzati non hanno alcuna fretta di giungere al matrimonio, che le loro precarie condizioni finanziarie rendono ad ogni modo impensabile per il momento...

COLLOCAZIONE: DVD03891/2


LIBRO: FORTE RESPIRO RAPIDO

Titolo del libro: Forte respiro rapido. La mia vita con Dino Risi
Autore: Marco RISI
Editore: Mondadori
Collana: Strade Blu
Data di Pubblicazione: 2020
ISBN: 978-88-04-72184-0

FORTE RESPIRO RAPIDO. LA MIA VITA CON DINO RISI:
Un figlio, un padre, un redde rationem. Il figlio torna sui suoi passi, lungo il percorso in cui è diventato figlio, lungo le svolte che l'hanno liberato dal padre, e infine al sentiero solitario in cui è tornato al padre. Non siamo di fronte a un padre qualunque, e neanche a un figlio qualunque. Dino Risi è il regista che ha arricchito di storie, di emozioni, di immagini la cosiddetta "commedia all'italiana". Marco Risi è il giovane che ha sfidato il padre sul suo stesso terreno e si è aperto una strada sua. Si può essere figlio e sentire il padre anche come un maestro? Va da sé che il racconto finisce per accendere le luci in sala. Torna il cinema. Torna il grande cinema. Le relazioni, le battute fulminanti, becere e folgoranti, le amicizie, le conversazioni, Mastroianni, Fellini, e le donne, tante donne, leggendarie, un eros ossessivo che si snoda per tutta la ricognizione narrativa come una luce, come una magia, anche minacciosa. Dolente doppio del padre, si muove fra queste pagine un Vittorio Gassman inedito, sofferente e piegato su di sé. Ne esce una storia che sta fra l'epica (del cinema) e la commedia: si coglie presto come la vitalità del cinema fra gli anni Cinquanta e gli anni Sessanta dipendesse da un clima di intesa, di coesione, magari anche di conflitto, ma tutti - tutti - erano sullo stesso palcoscenico. E in mezzo a questo sciamare di personaggi, di episodi memorabili, in mezzo a un'Italia che non c'è più, ecco lo spirito guida: il rapporto padre-figlio, e il venir meno dei padri, il morire, l'assenza. Qui c'è un padre che talora lascia la frase incisa nell'aria ("Non farlo, quel film"). E con la frase si incide un personaggio indimenticabile, severo e infedele, disincantato ed elegante, Un principe mordace. E nel rifluire di vicende, complici il caos della memoria e una straordinaria pulizia di effetti, emerge la semplice verità dell'essere vivi, o dell'essere stati.

Marco Risi nasce il 4 giugno 1951. Esordisce nel cinema nel 1982 con Vado a vivere da solo seguito da altre due commedie sempre con Jerry Calà. Con Soldati – 365 all’alba (1987) vira verso un cinema d’impegno civile che continua con Mery per sempre (1989) e Ragazzi fuori (1990), Il muro di gomma (1991) e Il branco (1994). Del 1998 è il grottesco L’ultimo capodanno tratto dal romanzo di Niccolò Ammaniti. Negli anni Duemila realizza, fra gli altri, Tre mogli, Maradona – La mano de Dios e Fortapàsc, sulle drammatiche vicende che hanno visto protagonista il giovane giornalista Giancarlo Siani, ucciso dalla camorra.

Dino Risi (Milano, 23 dicembre 1917 – Roma, 7 giugno 2008) è stato un regista e sceneggiatore italiano, considerato uno dei massimi esponenti della commedia all'italiana, insieme a Mario Monicelli e Luigi Comencini.

L'ETA DI COSIMO DE' MEDICI

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: L'età di Cosimo de' Medici
Regista: Roberto ROSSELLINI
Anno produzione: 1972
Paese produzione: Italia
Genere: Serie TV, storico, biografico

TRAMA: L'età di Cosimo de' Medici racconta i cambiamenti epocali della politica, dell'economia e del costume in una società che vuole rigenerarsi dopo i secoli bui del Medioevo attraverso l'esercizio delle arti e dei nuovi mestieri. In tre episodi Rossellini sceglie di narrare l'epopea del grande esponente della famiglia Medici insieme a quella dell'architetto, matematico e umanista coevo Leon Battista Alberti.

COLLOCAZIONE: DVD01114


IL DECAMERON

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Il Decameron
Regista: Pier Paolo PASOLINI
Anno produzione: 1971
Paese produzione: Italia, Francia, Germania
Genere: Commedia

TRAMA: Trasposizione cinematografica di alcune novelle del Boccaccio. Nella prima un usuraio riesce a diventare santo con l'inganno; nella seconda il protagonista è un pittore interpretato dallo stesso regista. Tra le altre storie quella di un ortolano che si finge sordomuto per entrare in un convento. Primo capitolo della "Trilogia della vita". Orso d'argento al Festival di Berlino.

COLLOCAZIONE: DVD00712/1


LA MORTE NERA: VIVERE E MORIRE AI TEMPI DELLA PESTE

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: La morte nera: vivere e morire ai tempi della peste
Regista: AA.VV.
Anno produzione: 2010
Paese produzione: -
Genere: Documentario

TRAMA: La più diffusa e terrificante epidemia di tutti i tempi fu una tragedia che colpì l'Europa tra il 1347 ed il 1350, causando sconvolgimenti che cambiarono radicalmente l'esistenza dei sopravvissuti. La peste provocò profondi cambiamenti nella società di tutta l'Europa. Gli uomini, incontrandosi, provavano paura e diffidenza. Il terrore di contrarre il morbo toccò anche sacerdoti e religiosi. Fino al 1350, sulla popolazione di tutta Europa, si posò un'oscura ombra di morte. Gli uomini più acculturati o più intraprendenti tentarono di reagire con i metodi di prevenzione e le cure più impensate, talvolta scatenando una caccia crudele ai presunti colpevoli.

COLLOCAZIONE: DVD03840


BERTOLDO, BERTOLDINO E CACASENNO

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno
Regista: Mario MONICELLI
Anno produzione: 1984
Paese produzione: Italia
Genere: Commedia

TRAMA: Mentre regna Alboino, Bertoldo passa da una burla all'altra. E, villico sornione e astuto qual è, riesce sempre o quasi a farla franca, sebbene la moglie Marcolfa e il figlio Bertoldino (questo sì del tutto svaporato) lo travolgano da parte loro in ulteriori goffaggini e imprese sballate.

COLLOCAZIONE: DVD01642


LA CORTE DI RE ARTU

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: A Connecticut Yankee in King Arthur's Court
Regista: Tay GARNETT
Anno produzione: 1948
Paese produzione: USA
Genere: Commedia, fantastico

TRAMA: Dopo aver perduto i sensi a causa di un colpo alla testa, il meccanico Hank Martin si risveglia, stupefatto, in pieno Medioevo e comprende ben presto di essere in Inghilterra, ai tempi di re Artù. Fatto prigioniero e condannato a morte, Hank evita il rogo spacciando un'eclissi di sole come prova della sua ineguagliabile magia che gli consente di comandare gli eventi, e, conquistata l'amicizia di sir Sagramore, entra nelle simpatie di Artù e della sua graziosa figlia e...

COLLOCAZIONE: DVD05066


CONFERENZA STAMPA 39° PREMIO AMIDEI

Premio "Sergio Amidei" #pressconference

Conferenza stampa di presentazione del 39° PREMIO SERGIO AMIDEI, venerdì 19 giugno alle ore 11.30 alla Mediateca.GO "Ugo Casiraghi" — Palazzo del Cinema / Hiša Filma di Gorizia.

Dopo mesi di incertezza e costretti alla riprogrammazione di un’edizione che avrebbe dovuto accogliere a Gorizia prestigiosi interpreti del cinema e della sceneggiatura internazionali, il Premio Amidei conferma l’edizione 2020 rimodellando il programma generale — come sempre votato all’analisi della scrittura per il cinema — frammentando la proposta in tanti appuntamenti che da luglio animeranno la vita culturale della città isontina fino a inizio 2021.

Ad inaugurare il calendario la sezione dedicata ai film in concorso per il Premio Internazionale alla Migliore Sceneggiatura Cinematografica “Sergio Amidei” in programma dal 16 al 26 luglio al Parco Coronini Cronberg.

La conferenza verrà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del Premio.


GANGOR: IL CORAGGIO DI UNA DONNA

SCHEDA TECNICA:
Titolo originale: Gangor
Regista: Italo SPINELLI
Anno produzione: 2010
Paese produzione: Italia, India
Genere: Drammatico

TRAMA: Il fotoreporter Upin viene inviato nel Bengala occidentale per un reportage sullo sfruttamento e la violenza subita dalle donne tribali. A Purulia, accompagnato dal suo assistente Ujan, mentre fotografa un gruppo di indigene intente a lavorare, Upin mette a fuoco Gangor rimanendo profondamente turbato dall'immagine di lei mentre allatta il suo bambino. La foto viene pubblicata in prima pagina suscitando scandalo e la vita di Gangor cambia drammaticamente. Upin ignaro di tutto, dopo essere tornato a Calcutta da sua moglie, ossessionato dal pensiero di Gangor, decide di tornare a Purulia per ritrovarla. Upin scoprirà cosi di essere diventato, senza volerlo, strumento della stessa violenza che avrebbe voluto fermare.

COLLOCAZIONE: DVD04824